Come non commettere errori comprando gomme online

Commettere errori ordinando pneumatici online è sempre fastidioso; tutti i siti web devono garantire il diritto di recesso, quindi in caso di errore la sostituzione dei pneumatici è obbligatoria (e nel caso di Tyreshop.it è anche totalmente gratuita).
Ma il vero problema è la perdita di tempo; per questo se si può è meglio non sbagliare.
Abbiamo compilato una semplice guida partendo dai casi di errore più comuni per rendere il tuo acquisto di gomme per auto ancora più semplice e sicuro!

Acquisto pneumatici online: come procedere
Su Tyreshop.it gestiamo diversi casi di clienti che si sbagliano ad ordinare i pneumatici; con tanti ordini ricevuti ogni giorno, qualche errore capita, ecco una semplice guida che abbiamo compilato basandoci sugli errori più comuni che abbiamo rilevato.
Se hai intenzione di acquistare i tuoi pneumatici on line ti consigliamo di seguire queste semplici istruzioni.

Controllare sempre il libretto di circolazione per verificare le misure di pneumatici che è consentito installare sulla propria autovettura, specialmente in inverno quando la possibilità di installare pneumatici di misura diversa da quelli che abbiamo utilizzato in estate è allettante. In questo caso è fondamentale verificare che la misura degli pneumatici sia consentita dal libretto di circolazione.

Controllare sempre i pneumatici correntemente installati sotto la propria autovettura, il libretto di circolazione infatti riporta le misure consentite, ma non ci dice quali pneumatici siano effettivamente installati in quel momento; a seconda dell’equipaggiamento e degli optional scelti al momento dell’acquisto della vettura, i cerchi montati sotto la propria vettura possono variare in diametro. Ed è importante ordinare pneumatici con il diametro identico ai cerchi correntemente installati.

Prestare grande attenzione al codice di velocità; questa è di gran lunga la causa più frequente di errori. Ordinare pneumatici 205/55 r16 89T (dove la lettera T è appunto il codice di velocità dei pneumatici) può essere allettante per il prezzo ma se la propria autovettura riporta sul libretto un codice di velocità diverso da T siamo obbligati dal codice della strada ad installare pneumatici con quel codice di velocità o superiore.

Se si ordinano solo 2 pneumatici controllare di ordinare esattamente gli stessi pneumatici; ed esattamente vuol dire che i pneumatici devono essere della stessa misura, produttore e modello, con lo stesso codice velocità, lo stesso indice di carico, e le stesse marcature addizionali. Ad esempio i pneumatici “Continental Sport Contact 2″ sono completamente diversi dagli pneumatici “Continental Sport Contact 3″, ma anche pneumatici 205/55 r16 91V sono diversi da pneumatici 205/55 r16 94W; hanno caratteristiche costruttive diverse e prestazioni diverse; per questo se state ordinando solo 2 pneumatici assicuratevi di ordinare gli stessi pneumatici, identici, agli altri due con i quali volete accoppiarli.

Per i pneumatici invernali: doppia attenzione al codice di velocità
Se state acquistando pneumatici invernali dovete sapere che in inverno è possibile circolare con pneumatici con indice di velocità inferiore a quanto riportato sulla carta di circolazione, ma deve essere un indice superiore a Q e soprattutto è tassativo sostituire i pneumatici invernali dotati di indice di velocità inferiore al ritorno della bella stagione.